Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

domenica 26 ottobre 2008

Sticky buns


Questo è un dolce ipercalorico che gli inglesi servono col tè


per l'impasto:
500g di mani toba (ha più glutine e lievita di più)
55ml di acqua tiepida
75g di zucchero
225g di burro 2 uova 225g di panna acida (o 225 di panna liquida a cui aggiungere il succo del limone)
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
7g di lievito di birra essiccato

per il ripieno:
125 g di burro fuso
100 g di zucchero di canna
2 cucchiaini di cannella
uvetta

per lo sciroppo:
100 g di zucchero di canna
100 g di burro fuso
4 cucchiai di golden syrup
noci pecan leggermente tritate

Preparazione:
  • Attivare il lievito nell’acqua tiepida e preparare l’impasto base nella planetaria (o impastatrice), partendo prima dallo zucchero e dal burro e unendo via via tutti gli ingredienti.
  • Lasciar riposare l’impasto in frigorifero per almeno 2 ore finché non lievita e raddoppia il suo volume. Risulta mollacchio e appiccicoso.
  • A parte, preparare il ripieno mescolando il burro fuso, allo zucchero ed alla cannella.
  • Prendere l’impasto dal frigorifero, lavorarlo sommariamente e stenderlo con le mani (non troppo sottile).
  • Cospargere sopra tutto il ripieno spennellandolo ed arrotolare l'impasto dal lato più lungo.
  • Tagliare il rotolo in porzioni e posizionarle negli stampini dei muffin mostrando il ripieno dal lato alto.
  • Cuocere in forno a 200° per 20 minuti.
  • Preparare la sciroppo, versarlo sugli Sticky buns e spolverarli poi con le noci pecan tritate, uvetta e cannella.



Nessun commento:

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...