Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

mercoledì 22 aprile 2009

Tortina di pere e cannella


Il mio papà ci ha lasciati martedì scorso. Oggi è il primo giorno di cose un pò ordinarie, ed io avevo delle cose in frigo da smaltire. Forse non avrei mai fatto un dolce con la pera se non avessi pensato che a lui piacevano molto (a me no). Non ho voglia di scrivere molte parole in questo momento, ma l'unica cosa che riesco a pensare è che io non so fare molte cose, ma cucinare è una cosa che faccio da sempre. Non ho cucinato per voglia di farlo, né per voglia di mangiare, né per altro se non una specie di inerzia. Non credo che la dolcezza di questo piatto possa lenire il dolore, ma questo dolce l'ho fatto pensando a lui.

Ingredienti:
  • 150g di farina
  • 50g di burro
  • 160g di pere
  • 80g di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1/2 cucchiano di bicarbonato
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 2 uova

Impastare insieme tutti gli ingredienti versandoli nell'impastatrice con le fruste in questo ordine di inserimento:

uova montate con lo zucchero, 
farina setacciata col lievito, il bicarbonato e la cannella,
il burrro ammorbidito a piccoli pezzi,
le chiare d'uovo montate a neve.
 

Sbucciare e tagliare le pere a piccoli pezzi e tuffarli nell'impasto senza smontarlo.
 

Disporre in una piccola teglia (io ne ho usata una di 20cm di diametro) e cuocere a 200° per 25 minuti.

Servire con crema pasticciera o al cioccolato.

3 commenti:

*-cipi-* ha detto...

purtroppo il dolore te lo porterai sempre con te, potrai solo imparare a conviverci
mi spiace infinitamente e vorrei poterti stare più vicina, ma ho anche paura di risultare invadente, quindi aspetto un tuo cenno
ti abbraccio

giardigno65 ha detto...

E' comunque una dolcissima dedica...

77mele ha detto...

il mio papà ci ha lasciato da quasi 6 anni e ti giuro il dolore è lo stesso di quel brutto giorno ma la cosa che mi fa star bene è che stà sempre accanto a me è vivo dentro hai nostri cuori....
icorda è sempre accanto a te.
Un bacio.

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...