Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

giovedì 25 giugno 2009

Tortino di salmone e patate

Questa è la mia idea di come si prepara un piatto delizioso irlandese che deve la sua riuscita alla bontà degli ingredienti, in particolare del salmone di qualità elevata di cui possono godere gli abitanti del luogo. E' servito in porzioni o piccoli tortini individuali composti da uno strato di salmone adagiato su un letto di patate e coperto da una crosta delle stesse, abbrustolite con pangrattato. Delizioso. Acquistate i filetti già deliscati e procedete. Accetto sugerimenti da chi conoscesse la ricetta originale.





Ingredienti:
  • 500 g di filetti di salmone
  • 1 cipolla tritata
  • ¼ cucchiaino di noce moscata
  • pepe
  • latte
  • 30 g di burro
  • 2 cucchiai di farina
  • ½ tazza di cipolle tritate
  • 1 kg di patate lessate e schiacciate
  • 1 cucchiaino di paprika dolce (facoltativo)
  • pangrattato


Preparazione
Preriscaldare il forno a 200°.
Sistemare i filetti di pesce in una pentola, aggiungere la cipolla, la noce moscata, i grani di pepe.
Versare 1/2 tazza di latte e lasciar bollire scoperto a fuoco lento per pochi minuti o fino alla cottura del pesce (che dipende dallo spessore del filetto).
Togliere il pesce facendo attenzione a non romperlo. Mescolare il sughetto e tenerlo per la salsa.
Far sciogliere il burro in una pentola, aggiungere la cipolla tritata. Cuocere a fuoco lento finché non si è ammorbidito. Togliere metà del composto di cipolla e mettere da parte.

Per la salsa: spolverare la farina sul restante composto di cipolla e porro, amalgamare bene. Misurare il sughetto messo da parte dalla cottura del pesce e aggiungervi ½ tazza di latte. Aggiungerlo al composto di farina nella pentola, mescolare finché l’amalgama non giunge a ebollizione e si addensa. Eventualmente passare al mixer.

Tagliare il pesce in pezzi grossi e metterli nella salsa.
Aggiungere il restante composto di cipolla alle patate schiacciate precedentemente lessate. Pepare.
Versare la salsa di pesce in una teglia. Ricoprire con le patate schiacciate e spolverare con paprika (se piace) e pangrattato.
Cuocere in forno a 200° finché le patate in superficie non sono dorate e abbrustolite (20 minuti circa).

2 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

be davvero una delizia!!complimentissimi,baci imma

manu e silvia ha detto...

Buonissimo! poi noi il pesce al fornolo adoriamo..figuriamoci se arricchito con patate e panegrattuggiato!
un tortino super!
bacioni

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...