Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

venerdì 5 febbraio 2010

Torta d'inverno: frutta secca e pepite di cioccolato!

Una cantilena per bambini recita:
"Batti manine che viene papà,
porta regali e se ne và,
porta mandorle e nocciole...
"
Ma dove va papà? Non lo sappiamo, ma dopo duemila anni di cantilena il papà torna andora tardi, e noi facciamo passare il tempo cucinando qualcosa anche per lui.
Di mandorle, nocciole, frutta secca, ne avevamo accumulato un bel pò, dopo una serie di festicciuole per la bimba, e non avevo più voglia di tenere pieno quel barattolo che era una tentazione per me ogni volta che affamata attendevo che fosse pronta la cena. Con la scusa che "si deve consumare altrimenti va a male", ho preso il barattolone e l'ho svuotato per preparare questa torta.
DE-LI-ZIO-SA. Le arachidi salate esaltano il sapore del cioccolato e il dolce in genere (ma erano in quantità minore rispetto alle mandorle e alle nocciole non pelate). Come uqantità sono andata ad occhio. Nel dettaglio della ricetta una chicca per non far cadere sul fondo della torta in cottura tutte le gocce di cioccolato.



Ingredienti per 6/8 persone:

  • 150gr di farina 00
  • 100 gr di fecola
  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 80 gr di burro
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 gr di gocce di cioccolato fondente
  • quantità variabile di mandorle, nocciole, arachidi salate
Procedimento:
Lavorare il burro con lo zucchero, unire le uova, lo yogurt, la vanillina.
Tritare la frutta secca al coltello e tenerla da parte.
Setacciare le farine con il lievito e unitevi le gocce di cioccolato (per non farle cadere tutte sul fondo dell'impasto).
Unire i due impasti e mescolare.
Versare l'impasto in una tortiera imburrata ed infarinata, e unire sulla superficie del dolce la frutta secca tritata.
Mescolare delicatamente con uno stuzzicadenti da spiedino, in modo da ricoprire leggermente la frutta secca con l'impasto.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 45/50 min. se in cottura dovesse tostarsi troppo la frutta secca, coprite con cartaforno.

1 commento:

manuela e silvia ha detto...

Ciao! splendida questa torta! davvero un connubio perfetto di ingredienti!
un bacione

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...