Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

giovedì 29 aprile 2010

Brisée con verdure e ricotta

Brisée ortolana
Ecco un ripieno freschissimo per la pasta brisèe di cui vi avevo accennato. Di queste preparazioni il procedimento che più mi annoia è pulire le verdure, e non vi nascondo che qualche volta ricorro alle buste surgelate, anche se "si ammosciano" di più.
Il gusto è davvero unico, perché un battuto di uova e formaggio fa una base morbida che tiene insieme le verdure.
La brisèe è più leggera della sfoglia, quindi la linea non ne risente, e una porzione va benissimo come piatto unico.
Ingredienti per 4 persone:
  • 500g di pasta brisèe
  • 2 patate
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 500g di spinaci surgelati (o altra verdura a piacere)
  • 250g di ricotta di pecora
  • 1 uovo e un tuorlo
  • 50g di grana grattuggiato
  • 20g di burro
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • sale e pepe

Cuocere in acqua salata le patate, le zucchine e le carote MOLTO al dente, sbucciarle e tagliarle a cubetti. Lessare e strizzare gli spinaci.
Tirare un disco con la pasta rivestendo una tortiera imburrata e infarinata, pareggiare i bordi e inciderli con le forbici.
Battere ricotta, uova, grana, sale e pepe e disporre il composto sulla pasta. Disporre le verdure sopra il composto.
Cuocere a 200° per 20 minuti coprendo con un figlio di alluminio.
Sfonare la torta, ricoprire di semi di sesamo e fiocchetti di burro e proseguire la cottura per altri 5 minuti.

3 commenti:

Federica ha detto...

davvero ottima questa brisè complimenti!

Ely ha detto...

mi piace con questo ripieno e poi la ricotta di pecora è diversa dalla solita ricotta l'ho scoperta da poco e mi piace!

manuela e silvia ha detto...

ottima questa torta totalmente estiva!!
perfetta con la tua briseè casalinga!
bacioni

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...