Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

sabato 19 giugno 2010

Sfogliata di carciofi (anche con finta pastasfoglia)

Estate: Brioscina cresce, il tempo con lei si fa denso e piacevole.
La fatica aumenta, ma le risate anche.
Abbiamo voglia di vacanza, ma non è ancora il tempo.
Tempo per il blog, la cucina, le cose di sempre, ce n'è sempre di meno.
Ci affaccendiamo nel mestiere di giocare:
ché giocando si impara la vita. Per lei, come per noi.


I carciofi in estate sono sott'olio o surgelati, ma per una torta salata sono un alternativa valida. Io preferisco quelli sott'olio al naturale, ma senza aceto. Se li avete preparati voi è anche meglio.
In inverno invece potete utilizzare i carciofi freschi sbollentati, e sarà sicuramente meglio!

Sfogliata di carciofi

Ingredienti:
  • 5 carciofi
  • 150gr di pasta sfoglia (provate la facilissima finta pastasfoglia*)
  • 150g di prosciutto cotto
  • 10 olive nere
  • 200g di gruviera
  • 40g di burro
  • prezzemolo, sale, pepe
*La sera prima preparate la finta sfoglia.
È un impasto semplice da eseguire, che non richiede i laboriosi passaggi della vera pastasfoglia, ma che ne riproduce alla perfezione l'effetto sfogliato.
  • 250gr di formaggio cremoso tipo Philadelphia o robiola o ricotta
  • 250gr di farina
  • 160gr di burro tirato fuori dal frigo mezz'ora prima di impastare
  • sale
Mescolare sommariamente impastando con le dita il burro e il formaggio spalmabile: dovrete ottenere un composto non del tutto omogeneo.

Unite quindi farina e zucchero, sempre sommariamente, ottenendo un composto a grosse briciole.
Senza impastarlo, ponetelo in frigo per tutta la notte, o per alcune ore.


Preparate il ripieno.Se freschi, pulite i carciofi e prendetene il cuore, quindi spadellateli con burro sale e pepe.
Togliere dal fuoco, unire il prezzemolo e lasciare raffreddare.
Tritare il prosciutto cotto e tagliare a fette il gruviera.
Stendere la pasta sfoglia, bicherellare il fondo, e riscaldare il forno a 200°.
Distribuire sul fondo della sfoglia il prosciutto tirtato, i carciofi, infine il formaggio.
Cuocere per 20 minuti, aggiugnere le olive, proseguire la cottura per altri 10 minuti.
Ottima fredda.

1 commento:

manuela e silvia ha detto...

Semplice ma molto gustosa questa sfoglia! Ottimo l'abbinamento tra il dolce dei carciofi e il sapore forte delle olive.
il tutto reso filante dal groviera!
Ci piace proprio.
baci baci

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...