Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

domenica 5 dicembre 2010

Gnocchetti con radicchio e provola

gnocchetti con radicchio e provola
Ho scoperto alcune marche di gnocchetti piccolissimi, che sono più facili da masticare. Ciononostante, la nostra bimba non li ama particolarmente, forse perché si "appiccicano" tra denti e palato e non sono facili da masticare. Ogni tanto provo a darglieli, ed il risultato è sempre che mamma e papà apprezzano di più.
Li usiamo come piatto last-minute perché hanno la cottura rapida e si condiscono con poco, ma vestiti a festa fanno sempre la loro figura. E sono facili da preparare.

ingredienti

per 6 persone:
  • 500g di gnocchetti pronti
  • un cespo di radicchio
  • 250g di panna da cucina
  • 100g di salsa di pomodoro già cotta
  • 80g di provola o fontina
  • parmigiano grattugiato
  • burro e sale
preparazione

Riducete in cubetti la provola e tenetela da parte.
Lavare, sgocciolare e tagliare a strisce molto sottili il radicchio, e appassirlo in padella con una noce di burro.
Unire la panna, lasciate addensare, unite la salsa. Salate e lasciate ridurre il sugo.
Cuocere gli gnocchi molto al dente, e scolarli.
Versarli in una teglia (o tegliette individuali) condirli, unire la provola e abbondante parmigiano e passare al grill.

2 commenti:

Federica ha detto...

moooooooooolto invitanti! complimenti! baci!

Anonimo ha detto...

wow, hanno un ottimo aspetto. Devo provare, anche perchè tendo a non usare mai il pomodoro nei piatti con il radicchio. Probabilmente è soltanto una questione di stagionalità....nemmeno Martino li apprezza molto gli gnocchi, sarà che sono ancora un po' piccini ma tant'è...un abbraccio.
Beatrice

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...