Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

lunedì 11 aprile 2011

Torta di amaretti, frutta secca, cioccolato bianco

torta amaretti frutta secca cioccolato bianco

Quando le amiche ti invitano per un tè delle cinque e il salotto è pieno di bambini, l'idea di presentarsi a mani vuote non ti piace e la giornata è un tour de force, serve decisamente un dolce semplice, morbido, ma con una punta di personalità.
Così è nata questa torta agli amaretti e frutta secca, con una glassa di cioccolato bianco che rende i sapori molto avvolgenti, il giusto legante che fa da filo conduttore a tutto l'insieme: non spicca ma si rivela determinante.
Abbastanza semplice da preparare, ma di bell'effetto.
La base è molto simile ad una torta margherita, ma nell'insieme risulta un dolce molto profumato. Come mi ha fatto notare la mia amica, assaggiandolo, ricorda il sapore della colomba. Vero (sono le mandorle e gli amaretti).
Quindi è ideale in questo periodo di pasqua. Quel che aggiungerei, col senno di poi, è una granella di zucchero sulla superficie.
Magari ci lavoro un pò su per renderlo più "tipico". Intanto, a voi.

torta frutta secca, amaretti, cioccolato bianco

ingredienti
 

  • farina autolievitante, 250g
  • uova, 3 medie
  • burro, 150g
  • zucchero a velo, 130g
  • liquore all'amaretto, 2 bicchierini
  • frutta secca mista (uvetta, scaglie di cocco, cubetti di albicocca, mandorle, nocciole), 2-3 cucchiai
  • amaretti, circa 15

Per la copertura
  • granella di mandorle, 2 cucchiai
  • cioccolato bianco, 100g 
  • amaretti,  una decina

torta frutta secca amaretti cioccolato bianco

preparazione

Setacciare la farina e disporla a fontana. 
Rompervi i tuorli al centro, lo zucchero a velo, ed il burro fuso raffreddato.
Mescolare con le fruste elettriche.
Unire un abbondante bicchierino di amaretto, la frutta secca, gli amaretti sbriciolati grossolanamente.
Mescolare.
Montare gli albumi a neve e unirli al composto, che dovrà risultare denso ma non troppo duro (se necessario agiungere pochissimo latte, o altro amaretto).
Infornare in teglia rotonda da 26cm, abbondantemente imburrata, a 180° per 40-45 minuti.

Sformare e far raffreddare.
Nel frattempo sciogliere in un pentolino il cioccolato a pezzetti con il rimanente liquore all'amaretto.
Versarlo sulla superficie del dolce, e spalmarlo uniformemente.
Cospargere di amaretti sbriciolati e granella di mandorle. 

5 commenti:

Federica ha detto...

Sembra giusto la torta perfetta per me. Amaretti e frutta secca...mon amour! Un bacio, buona settimana

marifra79 ha detto...

Cosa non dev'essere la tua torta!!! E dire che adoro gli amaretti ma non lii ho mai messi in un impasto... la provo! Un abbraccio e buonissima settimana

Titti ha detto...

Che meraviglia!!! Amaretti e frutta secca e cioccolato bianco!!!
Che buona! Complimentiii!

Federica ha detto...

mmmmmmmmmmm....deve essere squisita!!!complimenti!

Jennyfer ha detto...

Ceh bella ma soprattutto che buona...l'abbinamento cioccolato e amaretti mi piace tantissimo! Complimenti! :)

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...