Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

mercoledì 24 agosto 2011

"Cheesecake" di mousse al limone: la torta del tempo che passa

cheesecake mousse limone

Torta del tempo che passa, delle vacanze che finiscono e, negli ultimi giorni di splendido relax, ti lasciano in bocca il gusto malinconico e dolce dei frutti più maturi.
Noi, qui sull'isoletta, ci godiamo il nostro nuovo e speciale status di mamma e bimba in vacanza da sole (papà, guarda che abbiamo preparato!): solo donne, l'uomo di casa ci raggiunge quando smette di lavorare, e rivederci è una gran festa.
Il sole di fine agosto è forte e lento, e le strade polverose, più sgombre ma non ancora vuote, ci sussurrano che le cose finiscono, ed il tempo scivola dolcemente verso un'altra stagione.
Per rimanere in tema: il vassoio, scelto dalla mia Brioscina, è un orologio dismesso, che ha per noi però un valore particolare. Segna lo scandire delle fasi della vita, delle tappe importanti, ma anche dei piccoli attimi di giorni felici, quelli di questa estate al mare, a guarire le ferite dell'anima col balsamo naturale di Madre Terra e Padre Mare.

cheesecake mousse limone

All'inizio delle nostre vacanze siamo stati ad un piccolo ristorantino di Trapani, e abbiamo mangiato tante delizie (che non sto qui ad elencarvi). A fine pasto, per ben concludere, la mia bimba ha preso una piccola mousse, che dalle nostre parti è spesso servita in bicchierini di plastica trasparenti che lasciano intravedere i vari strati (se ne hanno).
Nonostante fossero passate settimane, da allora me l'aveva chiesta spesso, probabilmente perché è morbida al gusto, ma anche perché è molto fresca.
E così, complici dei limoni isolani freschissimi, ho fatto un giretto in rete e ho provato questa ricetta trovata su vadoatavola.it .
E' una simil-cheesecake molto semplice, facile da preparare, e non si cuoce: perfetta per il periodo estivo o per chi, come me, non vuole fare esperimenti con un forno che non è quello che uso tutti i giorni.
E' una vile scusa, lo so, perché sono qui da un mese e di esperimenti avrei potuto farne tanti, ma non ne ho avuto nessuna voglia, anche perché fa molto caldo e preferisco il mare alla cucina. Volete darmi torto?

cheesecake mousse limone

Tornando alla torta: ovviamente io e Bry l'abbiamo preparata insieme: il bello è proprio questo.
Metà della mousse è finita tra il pavimento ed il suo pancino (regolatevi, quindi, nella vostra preparazione!), l'altra metà al suo giusto posto sulla torta, e la base è venuta particolarmente speziata grazie alla generosità della sua manina (non male, devo dire).
A parte questo, è stata molto gradita, sia da Bry che dai nostri ospiti.  Sono sicura che le vostre, con la stessa ricetta, saranno "più alte"!
ingredienti

Per la base:
  • biscotti tipo digestive, 250g
  • burro, 100g
  • noce moscata, cannella, chiodi di garofano e zenzero (in polvere), q.b.

Per la mousse:
  • burro, 100g
  • uova, 3 + 1 tuorlo
  • zucchero, 200g
  • succo di limone, 150ml + la scorza grattugiata
  • colla di pesce, 12 grammi
  • panna liquida per dolci, 400ml

Per il top e la decorazione:
  • gelatina per torte, 1 bustina
  • zucchero, 3 cucchiai
  • succo di limone, 100ml
  • acqua fredda, 150ml
  • colorante alimentare giallo, qualche goccia
  • nocepesca, 1 matura sbucciata
  • noce di cocco grattuggiata, q.b.
  • zucchero a velo 

preparazione

Preparazione della base.
Frullate i biscotti al mixer insieme alle spezie in polvere.
Sciogliete il burro e mescolate rapidamente.
Schiacciate sul fondo di una tortiera apribile (25cm) rivestita di cartaforno.
Ponete in frigo a raffreddare.

Preparazione della mousse.
Sciogliete il burro e mescolatelo allo zucchero. Lasciate raffreddare.
Unite le uova leggermente sbattute, il succo di limone e la scorza grattuggiata.
Ammollate la colla di pesce in acqua fredda, quindi (passato il tempo indicato nella confezione) strizzatela e scioglietela in un pò di latte caldo (o liquore a vostra scelta).
Unite la colla di pesce ad un pochino della mousse tirata da parte, per poi mescolarla a tutta la crema in modo omogeneo.
Versate sulla base biscottata e ponete nella parte fredda del frigo per almeno 12 ore (preferibilmente di notte, quando il frigo non viene aperto).

Preparazione del top al limone (dopo le 12 ore di raffreddamento della mousse).
Mettete la gelatina in un pentolino con lo zucchero e il succo di limone, qualche goccia di colorante e l'acqua versata a filo.
Mettete sul fuoco e portate a ebollizione, quindi spegnete e lasciate raffreddare un pò.
Prima che si solidifichi troppo, versatela sulla mousse in modo omogeneo e decorate a piacere con fette di limone o frutta.
Lasciate raffreddare in frigo per mezzora circa, quindi cospargetela di fette di frutta, noce di cocco grattuggiata e abbondante zucchero a velo (per dolcificare la frutta).

Sformare con l'aiuto di un coltello bagnato, dal lato liscio della lama.

10 commenti:

Maddelaine Green ha detto...

Sembra buonissima, io ne perparo una versione molto simile ma senza uova e con la base più sottile. :)

Memole ha detto...

Che torta deliziosa!!!

Mela ha detto...

@Maddelaine, si potrebbe avere o vedere la ricetta?

@Memole, grazie mille! :-)

Zenzero ha detto...

Hey, non vale! Lasciatemene una BELLA FETTA anche a me!!!

virgikelian ha detto...

Salve !!! Oggi ho scoperto il vostro blog che merita davvero tanti complimenti!!!
Mi piacciono tutte le vostre ricette e vi seguirò...
A presto.
Virginia

Tiziana ha detto...

Bellissima torta, siete state davvero brave e la vostra sarà stata una bellissima vacanza sull'isoletta da sogno che dorme sul mio mare *_*

Giada ha detto...

Un bellissimo post...ha in se un filo malinconico di un'estate che piano piano se ne va', proprio come mi sento adesso!!! Complimenti per questo dolce, seguo il consiglio e vediamo se anche la mia mandorlina (poco piu' grande di Bry) apprezza =)
Baci

( parentesiculinaria ) ha detto...

Grazie per il tuo passaggio. Tanti modi per riciclare il cioccolato?? Meraviglioso! :D

La cucina di Esme ha detto...

Deliziosa !!!!!

Zara. ha detto...

Ho sempre voluto fare una cheese-cake, e dopo aver visto queste magnifiche foto, non posso far altro che seguirti, tentando poi di trovare il coraggio per farla =)

Ti seguo!

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...