Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

mercoledì 2 maggio 2012

Sfoglia con broccoli e ricotta: ricetta rapida

sfoglia con broccoli e ricotta

Prendete dei broccoli bianchi -sempre presenti in casa nostra- e svuotate il frigo di quei pezzetti di formaggio che sono rimasti sparsi qua e là: otterrete questa sfoglia dorata e croccante abbastanza salutare e saporita.

La cosa che invece non capirò mai è perché Brioscina ama i singoli ingredienti, ma finisce sempre col non mangiarli tutti insieme. E così questa sfoglia, che che potrebbe diventare una cena semplice e gustosa, finisce col diventare un totale "fallimento".
E dire che io e suo padre la troviamo di nostro gradimento, ma lei invece... no!
E così è più semplice per noi metterle nel piatto un pezzetto di formaggio e una porzione di broccoli, che restano la sua verdura preferita. Almeno finché dura.

Io la trovo invece un'ottima idea quando non riesco a pensare ad un'alternativa per la cena. E' un piatto completo, anche se alla sfoglia, più burrosa, preferisco sempre la brisè (che stavolta non avevo).

sfoglia con broccoli e ricotta

Raccomando la cottura in forno statico, che nella mia esperienza risulta migliore per tutto quello che non deve lievitare: se potete, scegliete la cottura dal basso.
Ma poi, si sa, ogni forno ha la sua storia, e la parte più difficile dell'esperienza in cucina, come sa chi mi legge, è sapere come utilizzare il proprio.

Io ho rimesso in forze il mio forno statico, che rappresenta il secondo forno (ehm... sì, ne ho due!), per lungo tempo dimenticato perché non riuscivo a capire come fare a non bruciare le cose.
E poi proprio loro, le sfoglie e le frolle, mi hanno convinto: niente dà friabilità e croccantezza come la cottura statica con calore dal basso.

ingredienti
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 300 g di formaggio fresco (misto: provola, asiago, primosale, caciotta)
  • 250g di ricotta fresca di pecora (ben scolata)
  • formaggio grattuggiato tipo parmigiano, 1 cucchiaio abbondante
  • 500 g di broccoli
  • sale e pepe
preparazione

Lavate i broccoli, divideteli in cimette e lessateli per 10 minuti.

Mescolate la ricotta con il formaggio a dadini e il formaggio grattuggiato.

Sgocciolate i broccoli e mescolateli ai formaggi.

Fate scaldare il forno a 200 gradi.

Stendete il disco di pasta sfoglia in una teglia (io a forma di cuore) e ripiegati i bordi verso l'interno, quindi versatevi il composto ottenuto. Potete aggiungere, se lo desiderate, pezzetti di salsiccia o di pancetta.

Mettete in forno e fate cuocere per 15/20 minuti.

Riducete la temperatura a 150 gradi e lasciate cuocere ancora per 25 minuti.

Servite tiepido o freddo.

3 commenti:

Memole ha detto...

Sfiziosissima!!!

La cucina di Esme ha detto...

Deliziosa e molto gustosa!
baci
Alice

Arnalda Gourmet ha detto...

Mangierei broccoli in tutti modi! questa ricetta in particolare mi attira moltissimo!!!!
A presto!

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...