Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

mercoledì 19 dicembre 2012

Paccheri con finocchietto e gamberi: ricetta siciliana mare-monti

I paccheri con finocchietto e gamberi sono un primo piatto mare-monti, sfizioso, ricco ma semplice. E' una ricetta della tradizione siciliana che non tradisce mai. I suoi ingredienti giocano con diverse consistenze, dal morbido al croccante.

paccheri con gamberi e finocchietto selvatico

Ogni volta che vedo queste foto, per quanto non siano tecnicamente perfette, mi viene l'acquolina. Voglio proporvelo, nonostante la fretta di mangiare questo primo abbia avuto la meglio sul set fotografico, perché può essere un'idea per i pranzi delle feste.

paccheri con gamberi e finocchietto selvatico

Il condimento può essere preparato in anticipo, e non ci vuole molto ad impiattarlo. Non dimenticate il pangrattato, spolverato sopra come fosse formaggio grattugiato.

ingredienti

Per 4-6 persone (ricetta tratta da Ricette di Sicilia)
  • 500 grammi di paccheri  
  • 400 grammi gamberetti sgusciati
  • qualche pomodorino a pezzetti
  • 1 mazzetto di finocchietti selvatici
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 cipolla
  • Olio extravergine d’olive
  • 2 mestoli di fumetto di pesce (ricavato dalle teste e dai carapaci dei  gamberi)  
  • Scorza di limone
  • 1 foglia di alloro
  • Sale e pepe q.b.
  • pangrattato q.b.
preparazione

Soffriggere in abbondante olio ½ cipolla finemente tritata.

Aggiungere i pomodorini, il sale e far cuocere fin quando il pomodoro sarà appassito.

Nel frattempo lessare i finocchietti in acqua salata, tagliarli a pezzettini e mettere da parte l’acqua di cottura.

Preparare il fumetto facendo bollire in acqua, con un pizzico di sale, i carapaci dei gamberetti con una scorza di limone e una foglia di alloro.

Soffriggere in una casseruola, in olio d’oliva, l’altra ½ cipolla tritata aggiungere i gamberetti e farli cuocere leggermente; sfumare con il vino ed aggiungere il fumetto di pesce.

Lasciare insaporire per qualche minuto ed unire i pomodori e i finocchietti cotti in precedenza.

Lessare la pasta al dente nell’acqua dei finocchietti, aggiungendone dell’altra se non è sufficiente, scolarla e versarla nella padella con il condimento

Mescolare e servire spolverando con pepe macinato al momento e pangrattato tostato in padella antiaderente fino a doratura.

3 commenti:

Memole ha detto...

Gustosissimi!!!

fantasie ha detto...

E poi dici che non cucini... Bugiardona!

Mela ha detto...

Stefania, una volta al mese, giusto per avere qualcosa da bloggare!! :-D >.<

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...