Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

mercoledì 20 marzo 2013

Torta al budino di pistacchi con crema di ricotta

Una torta aromatizzata al pistacchio che nasce da una ricetta di riciclo: un budino al pistacchio che era decisamente troppo da smaltire e che è stato "trasformato" in base da farcire. Unito ad altri ingredienti è diventata una golosa torta con crema.

Torta al budino di pistacchio

A volte capita, soprattutto quando si è in compagnia, di preparare tante pietanze. Anche per una merenda. E tra queste qualcuna può avere meno successo delle altre, non perché non è buona ma piuttosto perché altre cose accanto a lei sono più buone.

Ecco, questa è la storia di un budino ai pistacchi che è stato adombrato da dolci più opulenti.

E allora ho escogitato di trasformarlo, dargli una veste nuova che lo rendesse più trasportabile (tipo per la merenda a scuola) o semplicemente che lo facesse conservare più a lungo.

Torta al budino di pistacchio

Il risultato è stato una torta compatta ma non dura, che è stato facile trasformare anche in merendina, tagliandola a tranci e farcendola con crema pasticciera, per poi ricoprirla con glassa al cioccolato fondente.

Torta al budino di pistacchio

La prima versione, invece, è stata una torta farcita con crema di ricotta: a mio parere un abbinamento molto azzeccato col pistacchio!

ingredienti

Per il budino:
  • 100 g pistacchi non salati tritati finemente
  • ½ litro di latte 
  • 130 g zucchero 
  • 50 g maizena
Per la torta
  • 275g di farina 
  • 3 uova
  • 100g di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 50g di burro fuso freddo + burro per lo stampo
Per la farcia
  • ricotta di pecora sgocciolata e setacciata
  • zucchero

 preparazione 

Preparare il budino.
Mettere in una pentola i pistacchi, lo zucchero e la maizena.
Aggiungere un po’ di latte e mescolarecon una frusta in modo che non si formino grumi.
Aggiungere il resto del latte a filo e mescolare sino a quando la crema si addenserà.
Versare in coppette o in un unico stampo e porre in frigo per un paio d’ore.

Preparare la torta.
Montare  gli albumi a neve fermissima.
Mettere in planetaria con gancio a frusta il budino, il burro fuso, i tuorli, lo zucchero, e montare per amalgamare.

Unire gradualmente la farina setacciata col lievito, e mescolare fino a completo assorbimento.
Unire per ultimi gli albumi a neve, mescolare, e versare in stampo precedentemente imburrato (26-28cm).
Infornare in forno preriscaldato, 190° forno statico per circa 50 minuti.


Farcire con una crema ottenuta mescolando a vostro gusto la ricotta con lo zucchero.



-----------
© Melazenzero. Immagini e contenuti sono protetti da copyright. Si prega di non utilizzare le immagini senza previa autorizzazione. Se si vuole ripubblicare questa ricetta o i concetti espressi nella descrizione, si prega di ri-scrivere la ricetta con parole proprie, e porre sempre e comunque un link a questo post per la ricetta.

2 commenti:

Memole ha detto...

Che meraviglia...Golosissimo!!!

Giovanna vanna ha detto...

ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...