Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

venerdì 2 dicembre 2011

Pollo al limone e zenzero

pollo limone e zenzero

Non credo di aver mai preparato prima d'ora il pollo al limone e zenzero.
Su facebook capita di leggere cose molto interessanti. Per esempio, una sera l'occhio cade su un link, e il nome della ricetta ti fa pregustare il sapore del piatto. Lasci un commento, e la persona che lo ha scritto ti risponde gentilmente e ti dà qualche dritta sul piatto.
Lei è Francesca, e Soul Kitchen è il suo blog.
La sua ricetta è buonissima, ed io invece di friggere ho infornato.
La salsina è venuta molto "forte": il sapore del limone, nonostante fosse solo uno dei due previsti, era intensissimo (colpa del mio limone!) e ad un primo assaggio avevo deciso di metterla via (infatti nella foto non c'è).
Poi abbiamo intinto il primo straccetto di pollo, e ci è sembrata buona. Il secondo, e ci è sembrata buonissima!
Per Brioscina avevo preparato il petto di pollo panato ("vuoi che a due anni mangi zenzero e limone?"), e... indovinate chi lo ha mangiato? Io.
Lei, con la forchettina, è andata avanti pezzetto dopo pezzetto, intingendo il suo pollo nella salsina agre.
E se è piaciuto a lei...

pollo limone e zenzero

ingredienti
  • petto di pollo tagliato sottilmente, 600g
  • uova 2
  • limoni, 2
  • zenzero fresco grattugiato, 1 cucchiaio
  • farina 00, 1 vasetto
  • zucchero semolato, 1 cucchiaino 
  • olio per friggere
  • sale
preparazione
Preparate la salsa al limone:
Mescolate il succo di due limoni, mezzo bicchiere d'acqua, due cucchiaini di farina, un pizzico di sale e lo zucchero, frullate bene e trasferire in un pentolino, cuocendo a fuoco lento.

Tagliate il pollo a straccetti.
Sbattete le uova e salatele.
Mescolate lo zenzero tritato alla farina e passate il pollo prima nell'uovo e poi nella farina.

Togliete la farina in eccesso, e friggeteli nel wok con abbondante olio fino a che non diventano dorati. Io li ho infornati.

Asciugate gli straccetti di pollo con carta da cucina e rimetteteli nel wok, unite quindi la salsa al limone e 1 cucchiaio d'olio d'oliva, mescolare bene e cuocere per 3 minuti.

Servite caldo.

3 commenti:

Julie ha detto...

Il pollo con lo zenzero e il limone dev'essere strepitoso *O*! E visto che a casa lo zenzero non piace, ne farò una porzione singola, perchè devo assolutamente assaggiarlo ^_^!

Fabiola ha detto...

ciao cara, mai provato fatto così, baci...

La cucina di Esme ha detto...

lo faccio anch'io ma in unaltro modo proverò la tua versione e ti farò sapere.
ciao e buon WE!

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...