Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

giovedì 18 ottobre 2012

Pasta con pesto e pancetta: ricetta rapida

Le idee per una cucina rapida non sono mai abbastanza. Le penne pesto e pancetta rappresentano, infatti, un primo molto saporito ma anche veloce da preparare, sia per un pranzo settimanale che per i vostri ospiti.

penne pesto e pancetta 

In questo periodo mi capita il paradosso di mangiare piatti rapidi proprio nel fine settimana: troppo presa dal fare altro e dalla voglia di relax, detesto passare tempo in cucina. Le giornate sono ancora lunghe ed il tempo è splendido, ed è meglio godersi lunghe passeggiate che spentolare.

E' anche il momento, nel weekend, in cui siamo tutti a casa a pranzo: bello, direte. Certamente. Ma anche critico: che si mangia? I classici "pranzi della domenica" per ora non abitano qui. Nello stesso tempo, però, se non c'è un minimo di allegria nel piatto non è festa. E allora ci inventiamo queste cose, un pò da self-service ma che abitualmente non mangiamo.

Per chi come noi durante la settimana si dedica alla cucina super-semplice (tipo insalata, "fettina panata", e roba che a prepararla ci metti meno di un minuto), preparare un primo piatto rappresenta un'alternativa quasi festiva.

Penne pesto e pancetta


Qui però avete due possibilità: preparare il pesto in casa da brave donnine (scherzo!), che in fondo, ad avere il basilico sul balcone, non ci vuole niente, oppure, come faccio io, scegliere una delle valide alternative che oggi offre il mercato tra i pesti in barattolo. Costa di più, sarà meno genuino, ma semplifica la vita.

In sicilia usiamo condire numerosi primi piatti con il pangrattato (muddica atturrata): classici esempi ne sono la pasta cu l'anciova e la muddica, o la pasta con le sarde e il finocchietto, e così via. Un tempo era il modo "povero" di condire la pasta, o di aggiungere croccantezza, o di sostituire il formaggio grattugiato nei piatti a base di pesce. Io lo trovo buonissimo: si prepara facendolo tostare fino a doratura in una padella perfettamente antiaderente.

Penne pesto e pancetta

ingredienti

Per 4 persone:
  • 350g di pasta formato penne
  • 1 barattolo di pesto fresco al basilico e mandorle
  • 125g di pancetta affumicata a cubetti
  • pangrattato q.b.
  • sale
preparazione 

Cuocete la pasta al dente.

Nel frattempo saltate la pancetta in un padellino e portatela a diventare leggermente croccante.

A parte, in una padella perfettamente antiaderente, mettete alcuni cucchiai di pangrattato (un paio a commensale): la padella dovrà essere larga in modo da consentire la distribuzione di uno strato sottile di pangrattato su tutta la superficie, così da tostarlo rapidamente alla perfezione e senza bruciature.

Scolate la pasta, conditela velocemente con il pesto freddo di frigo (sarà più denso e cremoso) e la pancetta, porzionatela nei piatti, quindi cospargetene la superficie con la muddica atturrata.

5 commenti:

Memole ha detto...

Appetitosa!!!

EVE ha detto...

Anche se si tratta di un piatto rapido, lo trovo molto appetitoso. Spesso ,le semplicità riserva molte sorprese in cucina...bravissima

La cucina di Esme ha detto...

Adoro scoprire sempre nuove ricette di pasta veloce e questa è veramnte sfiziosa!
baci
Alice

Paola ha detto...

Ciao questo piatto è veloce , ma gustoso, un bacio e a presto

Giorgia Agriturismo Cà del Ferro ha detto...

Veramente buona proverò sicuramente a cucinarla per i miei ospiti. Se volete venire a trovarci per gustare questa deliziosa pasta noi ci troviamo a Verona. per info andate sul sito www.cadelferro.it

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...