Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

mercoledì 12 gennaio 2011

Brisé di crema di mele e cannella

melatrio

Un dolce light, sicuramente più della crostata.
Nasce dall'esigenza di consumare dei vasetti di frutta al naturale troppo vicini alla scadenza. L'ispirazione è venuta leggendo delle ricette di crostate che usano la polpa di mela cotta in tegame, e poi frullata e addensata in vari modi. In questo modo, se non hai voglia di perdere tempo, prepari il dolce in pochi minuti: apri, versi, mescoli, inforni. Lo giuro.
La brisé l'ho scelta perché l'avevo in frigo, già pronta, e non avevo il tempo di impastare la pastafrolla: sincerità. Il risultato non è male, soprattutto nel bordo dà un gusto di dolce-salato molto leggero.
Il decoro è a scelta, io nella preparazione ho omesso mandorle e cioccolato (che mi sono subito venuti in mente per compensare in croccantezza il morbido della crema) perché voglio prima provarla "in purezza". Forse poteva anche starci un liquore aromatico, come l'amaretto, ma questa è  la prima versione, molto "for baby"...

IMG_6058

ingredienti
    IMG_6053
  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 4 vasetti di polpa di mela al naturale (vanno bene quelli che trovate al supermercato nel banco-frigo, o quelli per bambini, ma senza zucchero)
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 30 g di farina
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 20 g di mandorle a lamelle o scaglie di cioccolato (facolatative)
  • zucchero a velo per decorare

IMG_6060 preparazione

Srotolare la brisé e
cospargela con qualche pizzico di zucchero di canna, soprattutto nella parte dei bordi, prima di ripiegarli su se stessi (in modo da "farcirli"); adagiarla in teglia, arrotolando i bordi;  bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.

Mescolare la polpa di mela con l'uovo intero, la farina, i due cucchiai di zucchero e la cannella.
Passare al mixer per amalgamare.

Versare sull'impasto ed infornare a 200° per 45 minuti circa.


4 commenti:

Federica ha detto...

Ho usato anch'io una volta lo stesso trucchetto delle vaschette di polpa di frutta già pronte con un bel guadagno di tempo. Mela e cannella è per me un richiamo irreistibile. Davvero buona crostata un po' diversa dla solito. Un bacio, buona serata

Ely ha detto...

splendida idea e meravigliose le foto! ciao Ely

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

questa è l'alternativa rapida:D per la mia mela al giorno.:D

Mela ha detto...

Ommioddio, Genny che commenta una mia ricettaa !!!

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...