Foto e contenuto dei post sono di proprietà dell'autrice.

Riproduzioni, anche parziali, necessitano di autorizzazione preventiva.

domenica 16 novembre 2008

Un modo di servire il bollito

Un taglio di carne molto economico, in realtà anche parecchio gustoso, ma che compro difficilmente, a meno che non abbia intenzione di fare il brodo; eppure ho trovato un modo di servirlo che mi piace, e che mi ha fatto pensare non solo ad un secondo di carne, ma anche ad un'idea per l'antipasto di un pranzo o una cena diversi dal solito, oppure una portata per un buffet. E avvicinandosi le feste...

Comprate 400g di carne di manzo in un solo pezzo (vanno bene anche le carni miste) e cucinatelo con tutti gli odori che gradite.
Una volta lesso, tagliate la carne a fettine sottili, privandole della parti grasse e di eventuali parti d'osso.
Prendete un piatto da portata, e sporcatelo con mezzo spicchio d'aglio, che sfregherete e poi toglierete via.
Disponete poi le fettine di carne, 2 pomodori affettati sottilmente, sale, pepe, capperi (io uso i meravigliosi capperi di Favignana), olive e prezzemolo tritati, ed in realtà potete sbizzarrirvi con tutte le verdure che preferite (peperoni, funghi freschi, e così via).
Irrorate con olio e lasciate a insaporire alcune ore in frigo.
Servire a temperatura ambiente.
Se vi è gradito, potete decorare con spicchi di uova sode.
Coloratissima e particolare è la guarnizione con chicchi di melograno.
Diventa un piatto unico se aggiungere un contorno di patate.

Questa ricetta è particolarmente indicata anche se vi è avanzata della carne di qualsiasi tipo e volete riutilizzarla in modo diverso.


1 commento:

*-cipi-* ha detto...

Grazie Melina mia!
Col bimbo il brodo si fa spesso e un nuovo modo per servire il lesso mi fa proprio comodo. :D
Bacio*

www.mammole.it Ticker
E' per questo che ogni tanto latitiamo...